“La medicina e la chirurgia danno anni alla vita, la medicina estetica e la chirurgia estetica danno vita agli anni”

Mastoplastica riduttiva

L’intervento di riduzione mammaria ha il fine di migliorare l’aspetto di mammelle voluminose mediante la riduzione del loro volume e il loro rimodellamento.

L’intervento produce inoltre la riduzione di sintomi quali dolore, senso di fastidio alle mammelle, alle spalle, al collo, ed alla porzione alta della colonna vertebrale.

La riduzione mammaria si esegue in ricovero di one day surgery (1 notte di ricovero) in anestesia generale.

Residuerà una cicatrice, più o meno visibile, intorno all’areola, una nel solco sottomammario ed una verticale che le unisce.