“La medicina e la chirurgia danno anni alla vita, la medicina estetica e la chirurgia estetica danno vita agli anni”

Chirurgia delle ernie

Nell’ultimo ventennio, l’approccio chirurgico del trattamento dei difetti della parete addominale è cambiato radicalmente, grazie all’uso di protesi  che hanno permesso un’estesa diffusione delle tecniche “tension free” e dell’utilizzo dell’anestesia locale.

La chirurgia protesica ha consentito una significativa riduzione di recidive e un miglior “comfort” per il paziente.

Negli ultimi anni l’intervento di ernioplastica inguinale, crurale ed ombelicale è praticato comunemente in regime di ricovero breve (day surgery).