“La medicina e la chirurgia danno anni alla vita, la medicina estetica e la chirurgia estetica danno vita agli anni”

Day Surgery

Con il termine di Day Surgery si intende la possibilità clinica, organizzativa ed amministrativa di effettuare interventi chirurgici, procedure diagnostiche e terapeutiche invasive o semi-invasive in regime di ricovero limitato alle sole ore diurne, in anestesia locale, loco-regionale o generale. La chirurgia ha subìto in tutto il mondo grandi trasformazioni legate all’avanzamento tecnologico e farmacologico ed al miglioramento della diagnosi e cura di molte patologie. Oramai in tutto il mondo il 60% circa di tutti gli interventi chirurgici viene effettuato in regime di Day Surgery; i vantaggi sono l’alto indice di gradimento dell’utente, la riduzione del trauma chirurgico e dello stress psicologico, la riduzione dei rischi da narcosi, l’assenza di infezioni ospedaliere, la continuità del rapporto familiare ed il ritorno precoce all’attività lavorativa. Molte sono le tecniche anestesiologiche ma è sempre fondamentale un’accurata selezione del paziente e della patologia.La Day Surgery richiede i più alti standards anestesiologici e chirurgici e si deve sviluppare nel contesto di un ambiente con spazi ideati per promuoverne l’efficienza. Quando il ricovero è esteso ad una notte di degenza si parla di One Day Surgery.

Tumori cutanei. Un convegno all’Ospedale di Caserta.

Intervento di Mastoplastica Additiva Dott. Ugo Manlio Cuomo

Salute e Benessere. Intervista al dottor Ugo Manlio Cuomo, chirurgia estetica e plastica

Articolo de “Il Mattino”

Articolo de “Il Mattino”

Articolo de “Il Mattino”

Articolo de “Il Mattino”